NEWS

Tutto su Il Gulla - Memorial Luca Gulinelli

Il 27 ottobre non mancare all’inaugurazione dei cortili

Tutto pronto per l’inaugurazione itinerante!

Dopo quasi due mesi di lavori, i cortili delle scuole elementari di Asti – Anna Frank e Giovanni Pascoli – sono pronti per accogliere nella loro nuova veste i bambini delle due scuole. Entrambi i cortili, prima dei vari interventi, erano in uno stato di degrado e certamente non erano dei luoghi adatti ad ospitare attività educative, formative e di svago rivolte agli studenti delle scuole. Ora sono finalmente diventati luoghi adatti, sicuri e accessibili a tutti gli studenti!

Domenica 27 a partire dalle 15 ci sarà una doppia inaugurazione itinerante aperta al pubblico

Si partirà dalla scuola Anna Frank e a seguire ci sarà un rinfresco presso la scuola Giovanni Pascoli, offerto dall’associazione AICI

L’evento è aperto a tutti!

 

Il progetto di riqualificazione è costato circa 15 mila euro e gli Amici di Luca come per i lavori svolti l’anno scorso alla scuola Cagni, si sono affidati alla consulenza e al supporto del Geom. Alberto Fossa.

Inoltre, grazie al supporto dell’artista Nicola Coluciello è stato realizzato insieme ai bambini della scuola Pascoli il murales più grande di Asti e presso la scuola Frank sono stati realizzati una decina di giochi dipinti a terra.

In particolare alla scuola Anna Frank sono stati portati a termine i seguenti lavori:

  • Il rifacimento della struttura del chiosco nel cortile
  • Il rifacimento della pavimentazione del chiosco
  • Creazione di una nuova strada che renderà il chiosco accessibile a tutti i bambini
  • Eliminati tutti i buchi sulla stradina già presente nel cortile
  • Creazione di un punto acqua
  • Creazione di un punto luce

Alla scuola Giovanni Pascoli invece, gli interventi sono stati:

  • Il rifacimento del muro 50mt  x 3 mt
  • Rasatura e pittura
  • Creazione di un punto acqua nel cortile
  • Eliminati i buchi dell’asfalto
  • Eliminate le barriere architettoniche
  • Pulizia completa del cortile con diserbante
  • Creazione di due nuove aree in pavimentazione per permettere attività scolastiche all’aperto e all’ombra
  • Sistemazione del manto erboso
  • Pulizia dell’orto
  • Installazione di una porta che permette l’accesso al sottoscala per il deposito degli attrezzi da giardinaggio
  • Acquisto di tavoli e panche